600 euro al mese per i disoccupati, reddito di cittadinanza

Reddito-Minimo-Garantito

Il governo vara la legge. Il modello è la Francia e l’erogazione dei fondi per i maggiorenni residenti in Italia dipende dalla volontà del singolo di lavorare. Il costo per lo Stato è di circa 20 miliardi.

La copertura finanziaria per il reddito di cittadinanza esiste, costa 20 miliardi e prevede un contributo di massimo 600 euro per chi ha perso il lavoro o si trova disoccupato . Tecnicamente andrebbe chiamato “reddito minimo garantito” e non “reddito di cittadinanza”, perché quest’ultimo indica l’erogazione di fondi ai cittadini maggiorenni a prescindere che lavorino o no, ma resta una forma di contributo. La legge  prevede uno schema di reddito minimo garantito del “costo di 19-20 miliardi”, agganciato ad una riforma del mercato del lavoro.

Avranno diritto al reddito tutti i cittadini residenti in Italia. Potrà beneficiarne chiunque abbia perso il lavoro e chi, pur lavorando, non riesca a superare la soglia di povertà: nel primo caso verrà erogato il contributo massimo di 600 euro; nel secondo caso lo Stato provvederà ad integrare il reddito fino a quota 600. L’importo sarà calcolato sulla base del nucleo familiare, ma l’aiuto verrà erogato ad ogni membro. Esempio: una famiglia è composta da due persone, una percepisce un reddito di 400 euro al mese e l’altra non ha entrate. Il primo componente riceverà 200 euro (per arrivare a quota 600), il secondo riceverà il contributo pieno e per ogni figlio a carico aumenterà l’importo del sostegno. Che andrà ad integrare anche le pensioni minime. I centri per l’impiego offriranno a chi è disoccupato fino a 3 offerte di lavoro “congrue”, ovvero adatte al suo curriculum: “Se uno è laureato in ingegneria non gli si può chiedere di fare il giardiniere”. Al terzo rifiuto, si perde il diritto al reddito.

Reddito-Minimo-Garantito

Tags: ,

  • Francesco Freddo Marciano

    sono solo film, lo stato italiano non regalera’ mai soldi a noi cittadini sena prima prendere la sua parte, porci!

  • frenki

    fosse vero…rientrerei subito in Italia…ma si sà sono solo “canzonette”!!
    Bastardi..politici de merda..state fottendo il nostro futuro..x i vostri fottuti interessi personali…AH MERDE!!

Guarire dal cancro si può! Ecco come…

Fu Otto Heinrich Warburg, premio nobel per la medicina nel 1931, a inveire contro la causa primaria del cancro presentando […]

La vera storia di Michael Jackson: è ancora vivo!

La star del Pop, il Re del Pop. Michael e le sue canzoni hanno commosso milioni di persone, le sue […]

Porgi l’altra guancia e vedrai che succederà…

Beh sì vivi la vita un po’ così, come viene e non proprio come l’hai desiderata… Ciò che oggi ti […]

Niente più monetine, si passa al digitale

Sempre più integrati nell’era digitale, questa volta si comincia a parlare di soluzione definitiva al problema degli spiccioli. I centesimi, […]

Giorno libero a lavoro per il tuo compleanno, finalmente è una realtà

Dopo gli 80€ in più in busta paga per i redditi inferiori ai 25 mila euro all’anno arriva la nuova […]